Massima allerta nel Pacifico. Bombardieri cinesi sulla Corea. Decollati caccia da Seul e Tokyo.

Due bombardieri cinesi H-6 e sei aerei da guerra russi sono entrati nella zona di identificazione della difesa aerea (Adiz nell’acronimo in inglese) della Corea del Sud senza preavviso, spingendo l’esercito di Tokyo e Seul a far decollare i propri caccia. Lo riferisce l’agenzia sudcoreana Yonhap. L’esercito ha precisato che gli aerei hanno sorvolato la zona di identificazione ma non hanno violato l’aria territoriale della Corea del Sud. L’Adiz e’ il perimetro che determina se l’aereonautica debba essere schierata quando aerei stranieri vi entrano senza preavviso. Secondo i vertici militari sudcoreani e nipponici, i due bombardieri cinesi e i sei aerei russi sono penetrati in diverse strisce dell’Adiz nazionale in vari momenti. Negli ultimi mesi, secondo Tokyo e Seul, c’e’ stato un’intensificarsi delle manovre navali e aeree cinesi attorno al loro territorio, a cui si sono aggiunti in alcune occasioni navi e aerei russi. Il 24 maggio si e’ verificato un incidente simile, in cui sei bombardieri strategici cinesi e russi hanno effettuato manovre congiunte in prossimita’ dello spazio aereo di Giappone e Corea del Sud; e anche in quel caso Tokyo e Seoul hanno risposto mobilitando i propri caccia.

Condividi articolo
Facebook
WhatsApp
Telegram
Twitter
LinkedIn
Email

Leggi altro

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Centenario dellโ€™Aeronautica. Ecco i francobolli commemorativi.

๐™‚๐™ก๐™ž ๐™ค๐™ฉ๐™ฉ๐™ค ๐™›๐™ง๐™–๐™ฃ๐™˜๐™ค๐™—๐™ค๐™ก๐™ก๐™ž ๐™˜๐™ค๐™ข๐™ข๐™š๐™ข๐™ค๐™ง๐™–๐™ฉ๐™ž๐™ซ๐™ž ๐™จ๐™ค๐™ฃ๐™ค ๐™จ๐™ฉ๐™–๐™ฉ๐™ž ๐™ฅ๐™ง๐™š๐™จ๐™š๐™ฃ๐™ฉ๐™–๐™ฉ๐™ž ๐™–๐™ก ๐™ˆ๐™ž๐™ฃ๐™ž๐™จ๐™ฉ๐™š๐™ง๐™ค ๐™™๐™š๐™ก๐™ก๐™š ๐™„๐™ข๐™ฅ๐™ง๐™š๐™จ๐™š ๐™š ๐™™๐™š๐™ก ๐™ˆ๐™–๐™™๐™š ๐™ž๐™ฃ ๐™„๐™ฉ๐™–๐™ก๐™ฎ, ๐™–๐™ก๐™ก๐™– ๐™ฅ๐™ง๐™š๐™จ๐™š๐™ฃ๐™ฏ๐™– ๐™™๐™š๐™ก ๐™ข๐™ž๐™ฃ๐™ž๐™จ๐™ฉ๐™ง๐™ค ๐˜ผ๐™™๐™ค๐™ก๐™›๐™ค ๐™๐™ง๐™จ๐™ค ๐™š ๐™™๐™š๐™ก ๐˜พ๐™–๐™ฅ๐™ค