Ultimi in:

Geopolitica

  1. Home
  2. -
  3. Geopolitica

Vertice NATO, facciamo il punto…

Al vertice Nato di Washington gli Stati alleati hanno concordato un impegno finanziario da 40 miliardi di euro per l’Ucraina, in assistenza militare, la cifra sarà rivista nel corso del 2025. Previsto anche un Rappresentate sul fronte sud.

Mark Rutte sarà il prossimo segretario generale della NATO

Dopo il ritiro del presidente rumeno, Klaus Iohannis, dalla corsa per diventare segretario generale della Nato, è certa la nomina del primo ministro olandese uscente, Mark Rutte. Il leader olandese dovrebbe essere confermato formalmente nei prossimi giorni e subentrare dal primo ottobre,

KFOR

25 anni fa nasceva Kfor e ancora oggi c’è pace ma manca la stabilità

DECINE DI FAMIGLIE AIUTATE, BAMBINI SALVATI E ISTRUITI, OPERE REALIZZATE GRAZIE AL CIMIC E IL SOGNO DI CONVIVENZA TRA I POPOLI. KFOR E’ UN PROGETTO CHE COMPIE 25 ANNI E QUESTO TRAGUARDO E’ STATO RAGGIUNTO ANCHE GRAZIE AL CONTRIBUTO DI DONNE E UOMINI DELLE FORZE ARMATE ITALIANE CHE SI FANNO MARE DAI CITTADINI DELLA REGIONE KOSOVARA.
DOPO GLI ORRORI DELLA GUERRA ORA C’E’ PACE MA NON STABILITA’ PERCHE’ IL KOSOVO RAPPRESENTA UN PUNO STRATEGICO PER GLI INTERESSI RUSSI.

L’elicottero di Raisi si è schiantato. Nessun superstite.

Il presidente iraniano Ebrahim Raisi e il ministro degli Esteri Hossein Amir Abdollahian sono morti a causa dello schianto dell’elicottero sul quale viaggiavano. La conferma arriva dal vice presidente e attuale presidente ad interim Mohsen Mansouri. Cosa succede ora in

L’Europa attiva Copernicus per cercare Raisi

L’alta tecnologia satellitare europea arriva in soccorso del popolo iraniano ma le notizie sono sempre più incerte e si teme il peggio. “Su richiesta di assistenza iraniana stiamo attivando il servizio di mappatura di risposta rapida Copernicus EMS in vista

Ucraina

Ucraina, in arrivo ingenti risorse dagli Stati Uniti

Ucraina, arriva Anthony Blinken, capo della diplomazia americana “Gli aiuti sono in arrivo e faranno davvero la differenza sul campo di battaglia”  Il segretario di Stato Anthony Blinken è arrivato in mattinata a Kiev ribadendo con la sua presenza la

Israele ha attaccato l’Iran

Israele ha sferrato un attacco contro obiettivi militari in territorio iraniano. Lo ha confermato all’emittente televisiva “Cnn” un funzionario statunitense anonimo, precisando che gli obiettivi dell’attacco non sono nucleari. “Cnn” ricorda che nei giorni seguiti all’attacco sferrato dalla Repubblica islamica

Iniziate le manovre dell’Iran per l’attacco a Israele

L’Iran sta spostando “asset militari”, mentre si teme, a ore, un attacco di Teheran contro Israele. Lo affermano fonti militari USA alla Cnn. Washington “tenterà di intercettare qualsiasi arma lanciata verso” lo Stato ebraico, affermano i funzionari americani. “L’Iran non